domenica 13 novembre 2011

giusto perchè si sappia...

non è che non stia facendo nulla eh... solo si sono ammucchiate lì nell'angolino tante cose da fare (di quelle ingombranti) e mi sto portando avanti coi regalini di Natale..
che poi ...lo so che manca ancora un bel po' ma io, che quest'anno lo passerò in un modo tutto mio, non voglio lasciare nulla al caso.. e per questo un mese fa mi sono fatta regalare dei rametti di agrifoglio.. aspettando il miracolo...
e quindi come si suol dire:
"se maometto non va alla montagna.........le bacche vanno sull'agrifoglio"
(...sì...)
devo ammettere che le mie foto sono oscene... ma c'è poco da capire... io volevo le bacche e le bacche ora ci sono.. questo conta! ;)
altra cosa: dovendomi cibare e volendolo fare bene.. mi sto adoperando per cercare di essere una cuoca almeno accettabile ... non tutte le ciambelle vengono col buco ma quelle che il buco ce l'hanno mi rendono parecchio orgogliosa.. e qui la finisco coi detti giuro! ogni domenica qui si sfornano dolci a go-go e questi sono i biscotti di oggi (ricetta presa dal libro dell'Antonellina de "la prova del cuoco" con mie solite varianti)


BISCOTTI ALLE NOCI MANDORLE 
(perchè le noci non le avevo-ecominciamobene!)

Ingredienti per 8-10 persone

130 gr di farina 00
50 gr di noci mandorle
60gr di burro a temperatura ambiente
80gr di zucchero semolato
1 uovo
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di bicarbonato
50 gr di uvetta sultanina
gocce di cioccolato a piacere (altra mia variante)
 sale q.b.

Procedimento: Setacciare la farina e tritare grossolanamente le noci mandorle. Con un cucchiaio di legno, montare a crema il burro morbido con lo zucchero finchè non risulterà ben gonfio e spumoso. 
Unire l'uovo (a temperatura ambiente), mescolare e aggiungere metà della farina, la cannella, il bicarbonato e un pizzico di sale. Aggiungere l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e ben sgocciolata, le noci mandorle tritate, la farina rimasta e le gocce di cioccolato. Amalgamare gli ingredienti e disporre l'impasto (che sarà molto consistente) a mucchietti delle dimensioni di una piccola noce sulla placca del forno (con la cottura i biscotti aumenteranno di volume, quindi disporli a distanza di 5-6 cm l'uno dall'altro).
Cuocere in forno a 180°C per 15-20minuti circa, a seconda che si desiderino dei biscotti più o meno croccanti.

...non saranno bellissimissimi da vedere.. ma sono buoni buoni!!
... e questi me li porto dai miei che oggi sono a pranzo da loro... 
...AAAAAAAAHHH!!! MA è TARDIIIIIIIIISSSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!


-SCAPPO-
ciau!!

-Nico-

7 commenti:

  1. Ciao Nicoletta, grazie per essere passata a trovermi e per aver lasciato un commento. Sei stata gentilissima. Ho dato una sbirciatina al tuo blog...i biscotti sono una favola...golosissimi e il tuo fasciatoio prima e dopo un vero capolavoro!
    A presto, Mary

    RispondiElimina
  2. Nico sei fantastica!! Ecco le bacche! E i biscotti sembrano buonissimi :)

    RispondiElimina
  3. ciao Nicoletta! Ho scoperto per caso il tuo blog.. complimenti, fai delle cosa carinissime!!
    Tornerò presto a trovarti :)
    chicca

    RispondiElimina
  4. INTANTO COMPLIMENTONI PER LA GRAFICA TROPPO SIMPATICA, POI PRODUTTIVA IO?? VORREI FARE MOLTO DI PIU' SONO SOLO FORTUNATA CHE TUTTO SOMMATO LA MIA CUCCIOLA E' BUONA.
    NE VOGLIO UN POCHINO PURE IO DI QUEI BISCOTTINO SFIZIOSI ! UN BACIONO TESORO, CIAO

    RispondiElimina
  5. Ma che posto incantevole qui da te. E quei biscottini?!? Non è che te ne avanza uno o due? Hanno tutta l'aria di essere buonissimi, e li hai preparati anche il giorno del mio compleanno ^___^ Grazie per essere passata da me. Torna presto a farmi visita! Un abbraccio, Marianna

    RispondiElimina